Nel salotto di Gabry / Maddalena Crippa, impronta di donna

Versione stampabileVersione PDF
Nel salotto di Gabry / Maddalena Crippa, impronta di donna
Stasera e domani, al teatro di Locarno, l’evento-spettacolo “E pensare che c’era il pensiero” di cui fu coautore (con Sandro Luporini) l’artista milanese di ascendenza triestino-veneziana-slovena. Nella versione che sarà proposta, l’originalità di un paio di innesti e le esecuzioni di Massimiliano Gagliardo al pianoforte.

da Gabriella Carotenuto, in esclusiva per il

pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry