Addio al collega Gabriele La Porta, fu anche prorettore alla “Ludes”

Addio al collega Gabriele La Porta, fu anche prorettore alla “Ludes”
Lutto nel mondo della cultura. Gabriele La Porta, giornalista e filosofo oltre che autore di varie traduzioni, è deceduto l'altr'ieri ovvero martedì 19 febbraio - a darne notizia, oggi, il figlio Michele dalle pagine di “RadioColonna.it” - all'età di quasi 74 anni. Romano per nascita, figlio di un baritono pugliese e di un'attrice milanese dalle origini calabresi, laurea in filosofia e sin da sùbito rilettore e riassemblatore dell'identità di Giordano Bruno, Gabriele La Porta fu al servizio della Rai - ente radiotelevisivo parapubblico in Italia - per oltre otto lustri, “coprendo” anche la direzione di Rai2 e passando alla direzione del palinsesto di RaiNotte; dopo il pensionamento, varie attività nel sistema radiotelevisivo privato. Il nome del collega fu anche legato al Canton Ticino, dapprima (1999) in qualità di preside della facoltà di Filosofia alla “Ludes” di Lugano e poi per il ruolo da prorettore onorario nel medesimo istituto.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry