“Osi in auditorio” con Jörg Widmann in veste di... mattatore

“Osi in auditorio” con Jörg Widmann in veste di... mattatore
Secondo appuntamento, giovedì 17 gennaio, con la rassegna “Osi in auditorio” all'auditorio “Stelio Molo” della Rsi in Lugano quartiere Besso. Nel ruolo “play&conduct” da cui è caratterizzato l'evento, e dunque insieme con l'“Orchestra della Svizzera italiana”, sarà all'opera Jörg Widmann, clarinettista germanico nell'occasione anche con le vesti di direttore e di compositore, dal momento che nel programma della serata sono comprese pagine (“Con brio” e “180 beats per minute”) dello stesso Jörg Widmann a fianco di brani da Carl Maria von Weber (“Concerto per clarinetto ed orchestra numero 1 in fa minore”) e Felix Mendelssohn Bartholdy (“Sinfonia numero 1 in do minore”). Da seguirsi lo strepitoso connubio tra violini (Robert Kowalski ed Hans Liviabella), viola (Ivan Vukcevic) e violoncelli (Johann Sebastian Paetsch, Taisuke Yamashita e Felix Vogelsang) durante “180 beats per minute”. Inizio ore 20.30, diretta sulla Retedue Rsi, “streaming” video sul portale www.rsi.ch.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry