Hockey Lna / Difese ballerine: gioisce il Davos, lacrima il Lugano

Hockey Lna / Difese ballerine: gioisce il Davos, lacrima il Lugano
Così come ieri nel turno inaugurale della stagione dell'hockey di Lega nazionale A, tre punti anche stasera per le ticinesi, tuttavia a ruoli invertiti. Dell'AmbrìPiotta la vittoria, 5-2 a Davos con tre “power-play” trasformati (6.26, Matt D'Agostini, 1-0; 30.39, Adrien Lauper, 4-1; 44.15, Dominik Kubalik, 5-2) e contributi originali ancora da Dominik Kubalik (25.08) e Marco Müller (27.39); notevoli i due assist di Samuel Guerra; sul fronte dei grigionesi, illusorio 1-1 del leventinese Inti Pestoni (14.13) 2-4 di Dario Meyer (33.21) con apporto di un altro ex-biancoblù, al secolo Felicien Du Bois. Più amara che storta, invece, la serata del Lugano a Zugo: 2-4 dopo la prima frazione ed avendo per due volte recuperato (1-1 di Julian Walker al 5.05 dopo 0-1 di David McIntyre allo 0.46; 2-2 di Luca Cunti - poi infortunatosi - al 12.30 dopo 1-2 del sopracenerino Dario Simion) e poi trovandosi staccato (15.33, Lino Martschini; 19.59 ma di fatto sulla sirena, Dominic Lammer a cinque-contro-quattro); altri quattro goal per ristabilire la parità alle brevi (21.39, Maxim Lapierre, 3-4; 25.09, Yannick-Lennart Albrecht, 3-5; indi Giovanni Morini al 28.54 e Luca Fazzini al 31.20; la firma decisiva da Viktor Stalberg (50.05), inutile per la causa dei bianconeri l'uso del “rover” su richiamo di Elvis Merzlikins nei 55 secondi prima della sirena. Gli altri risultati: Berna-Scl Tigers 3-0; ServetteGinevra-FriborgoGottéron 3-1; RapperswilJona Lakers-Zsc Lions 1-2; Losanna-BielBienne 1-4. La classifica: BielBienne, Zugo 6 punti; Berna 5; Zsc Lions 4; Lugano, AmbrìPiotta, Losanna, Scl Tigers, ServetteGinevra 3; RapperswilJona Lakers, Davos, FriborgoGottéron 0.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry