“Radar” ai quattro angoli del Ticino, Lugano resta nel mirino

“Radar” ai quattro angoli del Ticino, Lugano resta nel mirino
Di nuovo concentrati sul Luganese i controlli-“radar” mobili della velocità nella settimana compresa tra lunedì 9 luglio e domenica 15 luglio, come da odierna comunicazione di fonte Polcantonale. Nell'ordine, per aree e zone: nel Distretto di Bellinzona, Camorino; nel Distretto di Locarno, Ascona, Brissago, Gerra Gambarogno, Golino, Gordola, Losone, Porto Ronco e Tenero; nel Distretto di Vallemaggia, Bignasco, Gordevio e Visletto; nel Distretto di Lugano, Agno, Agnuzzo, Lugano quartiere Besso, Bioggio, Bissone, Lugano quartiere Carona, Lugano quartiere Castagnola, Lugano quartiere Davesco-Soragno, Grancia, Gravesano, Lugano-città, Melano, Lugano quartiere Molino Nuovo, Monteceneri, Orino, Rivera, Vico Morcote; nel Distretto di Mendrisio, Balerna, Chiasso, Morbio Inferiore e Stabio.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry