Verzasca Comune unico, territorio... quattro volte Lugano

Verzasca Comune unico, territorio... quattro volte Lugano
Cinque membri in Municipio, Consiglio comunale da 20 effettivi, sportelli amministrativi in tutti gli ex-Comuni destinati a diventare frazioni del nuovo corpo unico, sede a Vogorno, Ufficio tecnico a Vogorno, 291 chilometri quadrati (otto per cento del territorio cantonale, quasi quattro volte l'area di Lugano...) per 855 abitanti: questa sarà la formula del Comune di Verzasca, “de facto” sorto oggi con l'esito positivo (vedasi in altra parte del giornale) della votazione come di consueto proposta a titolo di consultazione tra i cittadini. Il “sì” giunto da Brione Verzasca, Corippo, Frasco, Sonogno, Vogorno (in immagine), Cugnasco-Gerra e Lavertezzo, valendo tuttavia per questi due ultimi Comuni un'aggregazione parziale ossia a scarto dei territori sul piano, viene salutato con entusiasmo dai vertici del Dipartimento cantonale istituzioni, trattandosi nella sostanza di una riedizione del consenso raccolto cinque anni or sono su decreto legislativo di istituzione del Comune (in quella circostanza, tuttavia, giunse una sentenza dal Tribunale federale su ricorso formulato dalle autorità comunali di Lavertezzo, mancando nella sostanza una base giuridica sulla cui scorta procedere allo smembramento dei Comuni di cui non è prevista la piena disarticolazione). Nel frattempo, una conferma: prestissimo il messaggio del Governo ed auspicabilmente rapido il passaggio in sede di Legislativo cantonale, sicché sarà rispettato il programma per le Comunali nel 2020. Sorprese, dalla Verzasca, mai più...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry