Italiano, quo vadis? / Il Mend...riso abbonda sulla pubblicità degli stolti

Versione stampabileVersione PDF
Italiano, quo vadis? / Il Mend...riso abbonda sulla pubblicità degli stolti
Protesi come sono al tentare di nobilitare la soffertamente conquistata linea ferroviaria Mendrisio-Stabio-Arcisate-Varese, tratta che prese forma domenica scorsa e la cui prima settimana di attività fu lardellata da lacrimevoli disservizi e da inconvenienti patetici, negli uffici della “Tilo Sa” hanno pensato di organizzare un sabato di viaggi gratuiti su e giù dalla Valceresio alle lande “momò”, sufficiente lo scaricamento di un tagliando dal sito InterNet e poi via via via verso meravigliose avventure fra Broglio e San Bernardino, per dire (sì, sono omonimie, entrambe frazioni di Induno Olona, scherzino). Tanto è l'entusiasmo che ogni aspetto verrà curato sin nelle minuzie; perlomeno, questo viene sostenuto a colpi di comunicati-stampa. Cui corrisponde poi quel che vedete in immagine: manco il nome di Mendrisio sanno scrivere, questi espertoni.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry