“Swiss market index” in volata, New York aggiorna i primati storici

Versione stampabileVersione PDF
“Swiss market index” in volata, New York aggiorna i primati storici
(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.38) Ritrova un filo di sorriso dopo due sedute chiuse sotto misura, rimbalzando decisamente sopra la soglia psicologica dei 9'500 punti, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo che proprio nel finale aggancia uno scatto a rapporto pesante e chiude su quota 9'546.61 punti (più 0.45 per cento). Trainanti i finanziari trainanti (“Ubs group Ag”, più 1.04 per cento; “Julius Bär Gruppe Ag”, più 0.80), “Adecco Sa” (più 1.07) in vetta; in effettivo slittamento, sul versante opposto, il solo titolo “LafargeHolcim limited” (meno 0.57) ed il lusso. Sullo stesso passo gli indici delle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.32; Ftse-Mib a Milano, più 0.53; Ftse-100 a Londra, più 0.20; Cac-40 a Parigi, più 0.52; Ibex-35 a Madrid, più 0.26. Nuovo primato storico sul “Dow Jones” a 25'810.43 punti (chiusura appena al di sotto di tale quota, più 0.89 per cento) e sul Nasdaq a 7'265.26 punti (idem, più 0.68). Sul filo dei 117.8 centesimi di franco il cambio per un euro.
pizza piazza locarno
casa riazzino
lugachange
badante
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry