Lugano, dopo sette settimane il “Villaggetto” saluta. E rilancia

Versione stampabileVersione PDF
Lugano, dopo sette settimane il “Villaggetto” saluta. E rilancia
Il solo neo della chiusura anticipata, già venerdì scorso anziché domenica e ciò in ragione del maltempo previsto ed in effetti imperversante nel fine-settimana, per il “Villaggetto di piazza Alessandro Manzoni” a Lugano, la cui edizione 2017 si è chiusa - così i promotori - con buoni numeri ad onta delle riconosciute “difficoltà iniziali” e della “formula ridotta”. Cifre sulle presenze e sul giro d'affari generato, purtroppo, zero; resta la certezza dell'attività sviluppatasi nell'arco di sette settimane e dei 31 appuntamenti organizzati in àmbiti vari (cultura, musica dal vivo, divertimento) ed a soddisfazione di ogni fascia di età. Punto forte, vien detto, lo “street food”; nulla di cui meravigliarsi, figurando cinque titolari di ristoranti - ed i membri delle loro brigate - nella cabina di regìa della manifestazione. Per l'anno prossimo, al momento, una promessa “condizionata”: faremo, replicheremo, intensificheremo gli sforzi, ma un futuro esiste solo nel segno della collaborazione. A buon intenditore...
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry