Hockey Lna / “Spengler”, Mark Owuya a rinforzo del Lugano

Hockey Lna / “Spengler”, Mark Owuya a rinforzo del Lugano
È una conoscenza diretta dell'allenatore Doug Shedden, che lo ebbe ai suoi ordini nella scorsa stagione al Medvescak Zagabria (Khl); e, nell'occasione, i due si reincontreranno. Chiamata “in extremis” per Mark Aloysius Opoya Owuya, come secondo portiere, nel Lugano che si appresta a disputare la “Coppa Spengler” in quel di Davos; l'estremo difensore si alternerà con Elvis Merzlikins davanti alla gabbia bianconera. Profilo: 26 anni, da Stoccolma, padre ugandese, madre russa, passaporti svedese e russo, 188 centimetri per 88 chilogrammi, fratello del difensore Lawrence-Sebastian Opoya Owuya già chiamato alla “draft” Nhl nel 2010 in nome degli Atlanta Thrashers, notorietà anche come “rapper”. “Curriculum”: tanta Svezia tra Djurgårdens (giovanili e prima squadra), Mb, Almtuna, Örebro, Mora, Borås e Luleå, biennio tra i professionisti d'Oltreatlantico con Toronto Marlies (Ahl) e Reading Royals (Echl) nel 2011-2012 e con Toronto Marlies (Ahl), Reading Royals (Echl) e Las Vegas Wranglers (Echl); nel 2015-2016, fresco contratto con gli Utah Grizzlies (Echl). Soggetto curioso e degno di curiosità, non lo si trascuri.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry