Tiziano Panconi nominato nel comitato d’onore del “Premio Capri”

Tiziano Panconi nominato nel comitato d’onore del “Premio Capri”
Importante cooptazione per Tiziano Panconi, 45 anni, storico dell’arte specialista del periodo dei cosiddetti “Macchiaioli” e direttore del “Butterfly institute fine art” di Lugano: il professionista italo-svizzero è stato chiamato a far parte del comitato d’onore del “Premio Capri”, evento dal respiro internazionale dedicato alla cultura con riferimento specifico a prosa, poesia ed arti cinematografiche. L’ingresso di Tiziano Panconi nel comitato d’onore è stato ufficializzato in coincidenza con la 29.a edizione del “Premio Capri”, sabato 6 settembre, e con l’assegnazione del riconoscimento per il 2014 a Yang Lian, poeta nato a Berna nel 1955, cresciuto a Pechino ed esule dal Paese di origine (le cui autorità gli revocarono passaporto e cittadinanza dopo aver messo al bando i suoi scritti) in séguito ai fatti della piazza Tienanmen nella capitale cinese. Così Tiziano Panconi sull’assegnazione del premio a Yang Lian: “Una volta di più è stata evidenziata la capacità di analisi e di ricerca che è propria del “Premio Capri”. Yang Lian, con la sua opera, continua ad offrire i presupposti per gettare un ponte oltre le frontiere delle culture letterarie tra Oriente ed Occidente. Quindi, scelta perfetta”.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry