Calcio Dna / Basilea in allungo nel giorno del congedo da Alex Frei

Calcio Dna / Basilea in allungo nel giorno del congedo da Alex Frei
Il sigillo di Alexander Frei, all’ultimo atto di una splendida carriera, nella vittoria con cui il Basilea si è oggi lanciato verso la conquista del titolo 2012-2013 nel calcio di Divisione nazionale A: dal piede dell’attaccante 34enne, il cui futuro si disegnerà su una panchina ai massimi livelli, la firma sulla punizione del provvisorio 1-1 in Basilea-Zurigo, poi decisa a favore dei renani con un rigore di Fabian Schär (87.o) e con il goal di Mohamed Salah (89.o) per il 3-1 definitivo. Si inchioda sull’1-1 interno, invece, il Grasshoppers Zurigo inseguitore più prossimo del Basilea; a beneficiare del pareggio è un Sion il cui distacco dal San Gallo (ieri vittorioso per 3-1 a Ginevra sul Servette) sale tuttavia a sei lunghezze. Successo esterno per il Thun (2-1 allo Youngboys ormai demotivato). A complemento, l’1-0 ottenuto ieri dal Lucerna sul Losanna. La classifica: Basilea 56 punti; Grasshoppers Zurigo 53; San Gallo 47; Sion 41; Zurigo, Thun 33; Youngboys 32; Losanna 26; Lucerna 25; Servette 20.
pizza piazza locarno
lugachange
Claciopoli

Ultime news

promozione pubblicita

Accesso utente

nervoso e tifoso
 
salotto gabry